ascoltato per voi

Pagnacco (UD), 7 Ottobre 2011
Parrocchia di San Giorgio Martire

Concerto di Pietro Pasquini
con l'Organo restaurtato "Pietro de Corte 1842"


Presentazione della serata e breve relazione di don Sergio De Cecco sull'organo nella liturgia...

 
...Francesco Zanin, aiutato da una serie di immagini proiettate su uno schermo,
ha illustrato le tecniche utilizzate nel recupero dell'antico organo...

          Pietro Pasquini - Nato a Crema, si Ŕ diplomato in Organo e Composizione organistica presso il Conservatorio di Piacenza e in clavicembalo al Conservatorio di Ferrara. Dal 1989 al 1993 ha studiato organo con J. C. Zehnder alla "Schola Cantorum"di Basilea. Ha frequentato corsi di perfezionamento in organo tenuti da T. Koopman e M. Radulescu. E' risultato vincitore dell'audizione indetta da "Associazione Lombarda Amici dell'Organo"di Milano (1987), si Ŕ aggiudicato il 2░ premio ex-aequo (1░ non assegnato) al concorso nazionale "CittÓ di Milano" (1990), il 2░ premio al concorso internazionale "CittÓ di Milano" (1992), il 1░ premio al concorso internazionale di Pasian di Prato (1995), il 3░ premio (1░ non assegnato) al "Concours Suisse de l'Orgue" (1996), il 1░ premio al 5░ concorso internazionale "Zelinda Tossani" di Bologna (1998). Svolge attivitÓ concertistica in qualitÓ di organista e clavicembalista e collabora come continuista con vari gruppi strumentali e vocali, tra cui l'Ensemble "Il Viaggio Musicale", con cui ha ottenuto riconoscimenti in vari concorsi (Roma, Perugia, Rovereto), e l'Ensemble "Quoniam", col quale ha registrato un CD dedicato a Claudio Meulo e partecipato a importanti cicli concertistici in Italia e in Germania. Ha registrato per le case discografiche Bongiovanni, Sarx Records, Tactus, Chandos, Dynamic. Ha inoltre effettuato alcune registrazioni per la Radio Svizzera. Si occupa frequentemente di organaria, con particolare riguardo al restauro di organi antichi e alla progettazione di nuovi strumenti. ╚ titolare dal 1997 della cattedra di organo e composizione organistica presso il Conservatorio "J.Tomadini" di Udine.


...il pubblico presente alla serata...


...il parroco don Sergio De Cecco con il Maestro Pietro Pasquini...

-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-.-

PROGRAMMA

Pagnacco, 7 Ottobre 2011
Concerto di Pietro Pasquini
all'Organo restaurtato "Pietro de Corte 1842"
 

1 7.36 Georg Friedrich Haendel (1685 - 1759)
Ouverture in Siroe - Ouverture in the Water Musick (Trascr. J.Walshsec XVIII)
2 4.56 Francisco Correa de Arauxo (1584 - 1654)
Tiento de 4░ Tono "a modo de canci˛n"
3 5.21 J. Cabanilles (1644 - 1712)
Tiento de falsas de 4░ tono - Gallardas l
4 11.40 Arcangelo Corelli (1653 - 1713)
Concerto I (Trascr. Th. Billington sec. XVIII)
(Largo/ Allegro/ Largo/ Allegro/ Largo/ Allegro
)
5 6.52

Georg Muffat (1653 - 1704)
Toccata Octava (da Apparatus Musico Organisticus)

6 4.38

John Stanley (1713 - 1786)
Voluntary III op. 7 in re min. (Adagio, Allegro)

7 2.51 Antonio Nardetti (? - 1859)
Sonata V
8 12.11 Franz Josef Haydn (1732 -1809)
2 Floetenuhrstucke: Allegretto - Presto
9 5.27 Paolo Sperati (1821-1884)
Offertorio
10 10.55 Giovanni Morandi (1777 -1856)
Sonata per il postcommunio/ Sonata per l'Elevazione/ Sonata prima in do magg.
11 2.31 Fuori programma